mercoledì 25 luglio 2007

Liberalizzazioni, do you remember?

Ad un anno dalle liberalizzazioni (e dall'indulto) è tempo di bilanci. Il Ministero dello sviluppo ha commissionato una indagine sulla percezione dei benefici e sulle aspettative degli italiani. L'indagine (effettuata dalla SWG) era su un campione piuttosto ampio (2000 interviste) e ha mostrato una forte aspettativa e sensibilità su questo tema, e una richiesta implicita di proseguire con determinazione.

Riguardo ai risparmi per il sistema paese, dalla newsletter del governo si legge: "Secondo le prime stime parziali, condotte dagli uffici del Ministero, proiettando nell’arco temporale di un anno gli effetti rilevati ad oggi, è possibile fotografare in una soglia compresa tra 2,4 e 2,8 miliardi di euro il risparmio annuo sulla spesa dei consumatori derivante da 5 misure di liberalizzazione, fra le oltre 30 varate. Tale stima è stato calcolata sulla base di ipotesi prudenziali e minime, derivanti da una valutazione tecnica riferita al settore della telefonia (abolizione dei costi fissi di ricarica), ai minori oneri per il trasferimento di proprietà dei beni mobili e per la cancellazione delle ipoteche ed, infine, ad una valutazione dei primi effetti degli sconti sui farmaci da banco e dell’abbassamento delle tariffe aeree."

Un'ampia sintesi della ricerca e la presentazione completa sono disponibili (sempre dal sito del governo) e costituiscono una lettura interessante (cercare "Indagine SWG Liberalizzazioni): Attenzione: Il documento PPS zippato è superiore a 3MB.


Nessun commento:

Posta un commento